Confessioni di un perfetto estraneo… Marco.

Confessioni di un perfetto estraneo… Marco.

Il supermercato è un luogo dove conoscere persone è estremamente facile, ma mai mi sarei aspettato di incontrare Marco.

Marco: Sorry, ops scusami sono appena tornato dall’ Australia e dopo diciannove anni faccio ancora un po’ fatica.

Io: G’day if you want we can speak Australian ! Scherzi a parte di cosa hai bisogno?

Marco: Wow! Sei stato in Australia? Dove? Comunque stavo cercando la maionese!

Io: Ho fatto tutto la Golden e ho vissuto a Sydney…. il mio cuore è ancora lì…. vieni con me che ti accompagno, tanto la devo comprare anch’io la maionese.

Marco: grazie! Sydney è la città più bella in cui io abbia mai vissuto e non lo sostengo solo io, ma tutti gli italiani che ho incontrato la pensano come noi.

Io: posso farti una piccola intervista per il mio blog sul mondo Aussie? 

Marco: assolutamente si! Anche dei miei amici hanno un blog di viaggi e so quanto sia difficile trovare notizie da scrivere. Dimmi tutto!

Io: Perché sei andato a vivere in Australia?

Marco: se ti dicessi la verità non ci crederesti mai!!! Ho 47 anni e vivo a Sydney da diciannove anni. Una sera sono uscito dall’ ufficio, era una fredda sera di dicembre, sai quando nulla ha più senso? Hai mai provato quella sensazione dove qualsiasi cosa tu faccia non è quello che vorresti?

Io: ehm… sì ne ho una vaga sensazione.

Marco: ecco la verità è che non sono mai tornato a casa. Ho preso il solito taxi e appena sono salito ho detto aeroporto di Malpensa. Ho lasciato una fidanzata, una famiglia ( padre e madre ) e tutti quelli che si definivano miei amici; il tutto con un MMS ( WhatsApp non era ancora in voga ) con una foto dalle partenze e scrivendo ” SCUSATE MA NON CE LA FACCIO PIÙ E SO CHE ALCUNI DI VOI CAPIRANNO. ”

Io: hai davvero mollato tutto senza dare spiegazioni? E le reazioni quali sono state? 

Marco: Non mi importava. Era una questione di vita mia o morte della mia stessa anima. Quello che ho fatto lo rifarei e ti posso assicurare che adesso che ho una moglie australiana due figli e una splendida casa a Bondi beach ( e so che tu puoi capire cosa vuol dire ) la mia vita è semplicemente meravigliosa, perché ho solo tirato una riga allo schifo che c’era qui in Italia e ho semplicemente iniziato a vivere.

Io: Complimeti! Io sono tornato per motivi famigliari, ma alla fine mi sono sempre ripetuto di tornare. Immagino che tu ritornerai presto, e credo che vivrai li per sempre?

Marco: Caro Marco tu rinunceresti mai alla vita in cambio del sopravvivere a stento ogni giorno? La risposta è scontata e io mi sento un rock star da quando sono li.

Dopo questa affermazione di molto impatto mi ha salutato e mi ha ringrazionto per averlo accompagnato fino allo scompartimento della maionese e mi ha detto ” TU SAI E UN GIORNO RITORNERAI. “

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...